Contenuto della pagina

Statistiche/Analisi dati

Ultimo aggiornamento 25 maggio 2015

Per produrre un’analisi dei dati è necessario seguire un ordine preciso:

  1. Scegliere dei criteri di ricerca (opzionale). L’analisi verrà ristretta ai soli dati che soddisfano i criteri di ricerca indicati. Se non si seleziona nulla l’analisi viene applicata a tutti i dati.
  2. Scegliere fino a due elementi che verranno usati per analizzare i dati. Si possono selezionare uno o due elementi i cui valori verranno usati per categorizzare i dati su cui effettuare l’analisi.
  3. Scegliere un dato da visualizzare (obbligatorio). Si può scegliere se visualizzare il numero di amministrazioni o il numero di basi di dati.
  4. Infine, premendo il pulsante “Inizia l’analisi”, l’analisi verrà effettuata e al termine il risultato sarà visualizzato.

1. Scelta dei criteri di ricerca (opzionale)

 Amministrazione scrivi una o più parole del nome:  

 Categoria seleziona una o più categorie:  

 Localizzazione scegli un comune: o una o più province: o una o più regioni: o una o più aree:

 Base di dati scrivi una o più parole del titolo o della descrizione:  

 Soggetto scrivi una o più parole del soggetto:  

 Norme scrivi una o più parole delle norme:  

 Licenza base di dati scrivi una o più parole della licenza:  

 Fruibilità scrivi una o più parole della fruibilità:  

 Formato scrivi una o più parole del formato:  

 Applicativo (prodotto) scrivi una o più parole del titolo o della descrizione:  

 Licenza applicativo scrivi una o più parole della licenza applicativo:  

 Produttore scrivi una o più parole del produttore:  

2. Selezione degli elementi di analisi (al massimo 2):

Categoria
Localizzazione:   Comune   Provincia   Regione   Area
Soggetto
Norme
Licenza base dati
Fruibilità
Formato
Prodotto
Licenza applicativo
Produttore

3. Selezione degli elementi di cui si vuole calcolare la numerosità

Amministrazioni     Basi di Dati    


Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna