Contenuto della pagina

Note esplicative per la ricerca

La Ricerca restituisce le basi di dati che contengono le parole specificate nella casella di ricerca all’interno dei seguenti campi relativi ad una base di dati: nome dell’amministrazione che la gestisce, titolo, descrizione, formato, norme, soggetto, licenza, tipo di fruibilità; inoltre titolo, descrizione e produttore dell’applicazione principale. Si noti che il nome dell’amministrazione usato per la ricerca è quello ufficiale, presente in IndicePA.

Se nella casella di ricerca vengono scritte più parole, queste devono essere tutte presenti (diversamente da altri motori di ricerca), ma ognuna può essere in uno qualsiasi dei campi sopra elencati.

La ricerca non fa distinzioni fra termini

  • in forma plurale o singolare (comune = comuni),
  • con maiuscole o minuscole (Roma = roma),
  • con lettere accentate o non (Cefalù = Cefalu' = Cefalu),
  • con e senza articoli, congiunzioni, preposizioni (valle del savio = valle savio).
I risultati della ricerca sono ordinati per nome di amministrazione.

La Ricerca Avanzata, permette di dare dei criteri di ricerca più precisi, oltre che di recuperare sia basi di dati che amministrazioni. Questa ricerca, inoltre, permette di specificare direttamente il codice IPA di una amministrazione.

Per effettuare una ricerca si selezionano uno o più elementi fra quelli specificati nella pagina: con la selezione di un elemento viene mostrato un campo testuale oppure un elenco a scelta.

Per i termini di ricerca da inserire nei campi testuali, a parte il codice IPA che deve essere inserito esattamente come è definito ufficialmente, si applicano le stesse regole che per la ricerca semplificata, ignorando differenze fra plurale e singolare, differenze fra maiuscole e minuscole, accenti, articoli, congiunzioni e preposizioni.

Dagli elenchi a scelta “Categoria”, e, all’interno di Localizzazione, “Provincia”, “Regione” e “Area”, si possono selezionare una o più voci che saranno utilizzate nella ricerca. Ad esempio si potrebbe ricercare in Veneto e Lombardia le amministrazioni Aziende Sanitarie Locali e Aziende Ospedaliere (si ricorda che la modalità di scelta di più opzioni da una lista dipende dal sistema operativo utilizzato: occorre tenere premuto il tasto Control per i sistemi Windows e Linux, e il tasto Command per il sistema Mac).

La ricerca avanzata permette di produrre, oltre che l’elenco di tutte le basi di dati che soddisfano i criteri di ricerca specificati (“Cerca le basi di dati”), anche il solo elenco delle amministrazioni, sia sotto forma di tabella (“Cerca le amministrazioni”), che visualizzandole su una carta geografica (“Localizza le amministrazioni”).

Usi più comuni della ricerca

  1. Ricerca di una specifica amministrazione. Se si cerca una specifica amministrazione, e non se ne conosce il codice IPA, si può scrivere una o più parole che si pensa facciano parte del nome. Attenzione però ad evitare di usare nomi comuni con la ricerca semplificata. Ad esempio, se si desidera cercare “Unione Montana dei Comuni dell'Appennino Reggiano” è sufficiente digitare “montana reggiano” nella casella della ricerca semplificata, ma se siamo interessati a ricercare le basi di dati del comune di Venezia, scrivere “comune venezia” in questa casella produce più di 170 risultati, inclusa una base di dati del Comune di Gorizia, perché la licenza della base di dati è indicata come “Convenzione con la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia”. È quindi preferibile usare la ricerca avanzata, e usare i termini “comune venezia” nel campo Amministrazione, una volta selezionata questa voce.
  2. Ricerca di basi di dati per combinazione di parole. Se si desiderano cercare ad esempio le basi di dati che riguardano rischi dell’ambiente, conviene usare i termini “rischio ambientale” nella casella di ricerca semplificata. Si potranno così recuperare le basi di dati in cui i due termini sono espressi in un campo che non conosciamo a priori, ad esempio la normativa, o il soggetto, o la descrizione, o, come avviene in alcuni casi, in cui la parola rischio e la parola ambiente sono presenti entrambe ma in due campi diversi. Una ricerca di questo tipo non potrà essere fatta usando la ricerca avanzata, in quanto si dovrebbero provare tutte le combinazioni possibili dei vari campi in cui possono comparire le due parole.
  3. Ricerche tematiche mirate. La ricerca avanzata permette di fare ricerche molto specifiche, ad esempio, le basi di dati delle scuole del nord che usano il sistema di basi di dati PostgreSQL (selezionare categoria “Istituti di Istruzione Statale di Ogni Ordine e Grado”, localizzazione area “Nord”, formato ”postgresql”), oppure le basi di dati che contengono norme con la parola “rifiuti” e che sono di amministrazioni diverse da Comuni (scrivere la parola “rifiuti” nel campo Norme, aprire il menù della Categoria, selezionare tutte le voci e deselezionare “Comuni e loro Consorzi e Associazioni”), ecc.

Informazioni generali sul sito

Torna alla navigazione interna